PROTEA VOLA AI CARAIBI

PROTEA VOLA AI CARAIBI

Il viaggio di Protea non si ferma ai confini dell’Europa, volando a Santo Domingo con Nuovi Partner locali che si affidano al MADE IN ITALY per la soluzione Bio di problematiche nelle piantagioni di banane.

Il percorso che ha portato alla definizione nei minimi dettagli di strumenti consoni alle applicazioni in campo aperto, è stato lungo e possibile solo grazie ad approfondite ricerche e sperimentazioni sul campo, in collaborazione alla Associazione Domenicana dei produttori di banane (ADOBANANO – Asociacion Dominicano de Productores de Banano, Inc. ),

il Clùster del Limòn Dominicano (Entità che raggruppa più di mille Produttori di Limoni nella Repubblica Dominicana) e

dei Produttori privati di ortaggi, mais, fiori e piante ornamentali  (sia in serra che in pieno campo).

Sono state affrontate molteplici problematiche tra cui le variabili tipiche che interferiscono con la produzione e la “vita” dell’ozono, testando i parametri fruibili al vero in un contesto di alte temperature ambientali, umidità, qualità delle acque oggetto della miscelazione e processi di lavorazione in campo.

I risultati raggiunti sono stati ritenuti molto buoni, in quanto le prove di applicazione dell’acqua ozonizzata tramite specifici e calibrati sistemi spalleggiati e non, hanno dato ottimi risultati per il controllo delle malattie fungine, cocciniglie, fumaggini e batteriosi, unitamente ad uno sviluppo vegetativo delle piante superiore al normale.

Nell’ambito della esportazione, con tempistiche di trasferimento dei prodotti verso l’Europa di circa 20 giorni, si rileva un notelvole beneficio per il rallentamento della maturazione del prodotto escludendo eventuali perdite causate dai lunghi stoccaggi.

 

PREV

Il benessere tramite l'Aria Condizionata, è possibile!